Clab Geo/Sealand

In termini gestionali la pratica della manutenzione dei demani idrico e marittimo è più che mai in Sardegna un imperativo categorico per preservare sia la salute pubblica dai rischi idrogeologici che l’inestimabile valore delle risorse in gioco, quali acque, sedimenti, habitat e paesaggi. Questo modulo sostiene perciò la manutenzione dei torrenti e la gestione dei sedimenti e promuove quella del Demanio marittimo con l’impiego di strumenti, metodi e tecnologie compatibili con la tutela dei beni naturali coinvolti. Fornisce inoltre soluzioni progettuali per un uso sostenibile della spiagge e assicurano, caso per caso, la conservazione ed il valore delle risorse naturali fra le più esclusive, fragili e non rigenerabili, di tutto il panorama Mediterraneo.

L’evoluzione geologica e climatica ha messo a disposizione delle comunità umane dell’isola un patrimonio di luoghi naturali il cui difficile estimo incrementa con la loro conoscenza. Il protocollo valorizza le geodiversità dei territori rurali della Sardegna e l’integrità dei paesaggi montani, promuovendone la conoscenza, la percezione e il senso d’identità.

Date

18 gennaio 2018

Category

cityland